Friday, 02 September 2016 back

Dottorato GSSI, nuovo record: oltre 1300 domande

Sono oltre 1300 i laureati da tutto il mondo che si sono candidati per i 41 posti di dottorato disponibili al GSSI. La Scuola Universitaria Superiore da poco istituita all’Aquila si impone così come una delle più attrattive in Europa e la più internazionalizzata in Italia, con l’80% delle domande provenienti dall’estero.

Un risultato che conferma e migliora il trend crescente già registrato nei primi tre anni sperimentali dell’Istituto, quando il GSSI era un centro dell’INFN, affiancato nella didattica da altre istituzioni universitarie partner. Dopo le 552 domande del 2013, le 588 del 2014 e le 750 del 2015, nel primo anno da soggetto autonomo il GSSI vede quasi raddoppiato il numero di candidature. 

“L’eccellente riscontro ottenuto premia l’originalità della nostra offerta formativa e delle nostre ricerche, con quattro corsi – in Fisica astroparticellare, Matematica applicata, Informatica, Studi urbani e scienze regionali – declinati in modo del tutto inedito a livello nazionale ed europeo”, commenta il Rettore del GSSI Eugenio Coccia. 

Le oltre 1300 candidature ricevute saranno valutate dalle quattro commissioni, una per ciascun corso di dottorato. Le selezioni si svolgeranno entro il mese di settembre. Per i 41 allievi selezionati l’anno accademico inizierà il 1 novembre 2016.

Totale domande per anno distinte per curriculum

 


GSSI PhD, new record: more than 1300 applications

More than 1300 graduate students from all over the world have applied for the 41 PhD fellowships available at GSSI. The recently established PhD school of L’Aquila stands out as one of the most attractive in Europe and, with more than 80% of the applications coming from abroad, the most internationalized in Italy. 

A result which confirms and improves the growing trend already witnessed in the first three experimental years in the Institute’s life, when the GSSI was an INFN center supported in the teaching activities by other partner universities. After 552 applications received in 2013, 588 in 2014 and 750 in 2015, in its first year as independent subject, the number of applications at GSSI has almost doubled. 

“This excellent outcome rewards the originality of the teaching activity and the research carried out in our four courses - in Astroparticle Physics, Applied Mathematics, Computer Science, Urban Studies and Regional Science - developed in an innovative way on a national and European scale”, comments GSSI Rector Eugenio Coccia. 

The 1318 received applications will be evaluated by four selection committees, one for each PhD course. The selections will take place in September. For the 41 selected students, the academic year will start on November 1st 2016.