Tuesday, 19 September 2017 back

SHARPER: il 29 settembre torna la Notte dei Ricercatori

Dopo il grande successo delle passate edizioni, si terrà il prossimo 29 settembre a L’Aquila l'evento "SHARPER - Notte Europea dei Ricercatori".

L’evento, organizzato dai Laboratori Nazionali del Gran Sasso in collaborazione con GSSI - Gran Sasso Science Institute, INGV, Dompé, Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, Comune dell’Aquila, Regione Abruzzo, AIF, e Associazione Scienza Gran Sasso e tante altre istituzioni, rappresenta un appuntamento in cui ricerca, scienza e intrattenimento si mescolano per dare la possibilità a tutti di confrontarsi con le sfide che i ricercatori affrontano ogni giorno.

SHARPER costituirà ancora una volta l’occasione per grandi e piccoli di lasciarsi emozionare e coinvolgere dal desiderio, dalla curiosità e dalla passione per la scienza che anima ogni ricercatore.

Piazza Duomo, Villa Comunale, Auditorium del Parco, GSSI, piazze, bar e aiuole: numerosi saranno i luoghi in cui la scienza tornerà ad animare la città, dal pomeriggio fino a notte inoltrata, attraverso spettacoli, conferenze, dimostrazioni, laboratori interattivi, esperimenti scientifici, per avvicinare il grande pubblico al mondo della ricerca.

SHARPER si rivolge a tutti, grandi e piccoli, proponendo un cocktail di appuntamenti coinvolgenti e originali che raccontino la ricerca nei suoi molteplici aspetti.

 Al Gssi robot e Lego per tutti con la Scuola di robotica" dalle 15.30; alle 16.30 con replica alle 19.30 Science & murder party, un gioco di investigazione a squadre su un delitto immaginario nell’istituto (su prenotazione). Alle 17 torna Dance on the fluid, la possibilità di camminare e ballare sull’acqua mescolata con delle sostanze. Dlle 17 a Piazza Duomo con The Einstein cave si parlerà di onde gravitazionali e altri esperimenti. Sempre presso il GSSI si terranno le attività di "Alla conquista dello spazio" e il talk su scienza e fumetti "Ecco la Paperfisica!". Per chiudere in bellezza, si terrà alle 21.30 all’Auditorium del Parco Note nel cosmo, storie di scoperte e scienziati con la divulgazione del rettore Coccia che si alternerà con il pianoforte di Luisa Prayer, direttore artistico della Sinfonica Abruzzese.

SHARPER – SHAring Researchers’ Passion for Engagement and Responsibility - La Notte Europea dei Ricercatori a L'Aquila, Perugia e Ancona, Cascina e Palermo è uno dei sei progetti italiani vincitori del bando 2016-2017 della Commissione Europea per la Notte Europea dei Ricercatori.

SHARPER è un progetto europeo cofinanziato dalla Commissione Europea nel quadro delle Azioni Marie Curie del programma Horizon 2020. È coordinato da Psiquadro, che ha come partner l’Università degli Studi di Perugia, l’Università Politecnica delle Marche, i Laboratori Nazionali del Gran Sasso - INFN, l'Università di Palermo, il Consorzio EGO e Observa Scienza e Società.


Per maggiori informazioni e aggiornamenti sul programma, visita la pagina ufficiale di SHARPER!